Le pernacchie di Riccardo, ascoltate! Simpatia infinita!

Riccardo cresce, sperimenta e… fa le pernacchie! Breve racconto dei piccoli progressi del mio piccoletto.

Il piccolo occidentale con gli occhi a mandorla di colore verde/azzurro cangiante che ho partorito da quasi cinque mesi ormai fa passi da gigante.

Innanzitutto gli piace leccare la mia faccia e ciucciarla con gusto sciogliendosi ad intervalli regolari in grasse e squillanti risate dopo essersi accertato che qualcuno lo stia guardando.

Poi ha iniziato a fare il lancio dei giocattoli dal seggiolone con gesti così rapidi che ancora non siamo riusciti a vedere il lancio in diretta. Ti giri un secondo e zac, il giocattolo vola! Specie quella povera scimmietta Peppina, si è presa mazzate, rigurgiti, leccatine, strozzatine al collo e adesso…vola in orbita nello spazio!

E infine ha imparato a fare le pernacchie. Ebbene si, le pernacchie!

Sentite qua:

 

Non è fantastico? Fa pernacchie in continuazione sbrodolandosi e conservando sempre una faccetta super simpatica. Il suono, in verità, somiglia un po’ al rumore che fa un palloncino quando si sgonfia, ma lui si sta esercitando e presto sarà un vero fenomeno.

Ieri ha spernacchiato per mezz’ora anche durante la visita dalla pediatra. Diciamo che anche la dottoressa ha dovuto…prenderla con filosofia e adattarsi ad una visita sui generis!!!

Questo è il mio pupo raccontato con qualche parola e qualche suono perché possiate immaginarne l’infinita simpatia ereditata forse…ehm…dal padre va’!!! 😛

Pernacchioso smile a tutti!

pernacchia

Torna alla home

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti piace questo Blog? Allora parla di me in giro! :)