La Ricky Rock, nuove avventure in arrivo!

Io e mio marito abbiamo deciso di acquistare un modellino di barca a vela telecomandato per nuove avventure da vivere in famiglia.

Ci pensavamo da un po’ di tempo. Era giunto il momento. Alla passione di mio marito per la vela d’altura, che ha coinvolto anche me in questi anni, si aggiunge ora la vela con il modellismo.

Abbiamo acquistato un modellino nei giorni scorsi e adesso stiamo provvedendo a sistemarlo per partecipare al campionato IOM della Lega Navale di Agropoli. A breve mio marito si cimenterà in questa esperienza e dal bordo del campo di regata io e Riccardo potremo fare il tifo e divertirci. Con l’esperienza da velista di mio marito chissà che non possa arrivare qualche bel risultato. Ad ogni modo la cosa più bella sarà quella di iniziare a mostrare la vela al nostro piccolo ometto in un modo “più comprensibile” per lui. Sarà un bel gioco agonistico in attesa di iniziarlo ai corsi di vela veri e propri.

Abbiamo ribattezzato la nostra piccola barca di appena un metro “La Ricky Rock”, in onore del nostro Riccardo Rocca ecc. ecc. (vi ricordo che il pupo gode di ben tre cognomi!).

Guardate che carina dopo la prima tornata di restauro!

Ha vele, albero e meccanismi di funzionamento proprio come quelli di una barca “a misura d’uomo”. Per usarla ci vuole un po’ di esperienza (le opzioni del telecomando per me sono in pratica come un dogma della Chiesa).

Vi racconterò le nostre avventure con La Ricky Rock nei prossimi post.

Qui si va a gonfie vele!

Smile

Torna alla home

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti piace questo Blog? Allora parla di me in giro! :)