Grazie 2018 e grazie a tutti voi! Propositi per il 2019, voilà!

L’ultimo dell’anno in famiglia. Te Deum, auguri e tanti ringraziamenti a voi tutti! In questo post i propositi per il nuovo anno.

Mi state inondando di auguri in questi ultimi giorni e, considerando che non conosco personalmente la maggior parte di voi, sono davvero stupita e felice del vostro affetto.

Oggi sono stata con mio marito e mio figlio a pranzo dai miei suoceri e, arrivate le 17.00, siamo andati a ringraziare il Signore per questo 2018 partecipando al canto del Te Deum alla nostra parrocchia. E’ stato davvero un bel momento. Il nostro parroco ha pensato a tutto come sempre.

Tra le preghiere di ringraziamento c’era anche quella per i bambini battezzati quest’anno, quindi anche per il nostro piccolino!

Tra le richieste di perdono ho trovato però le parole più belle, da convertire in propositi per il nuovo anno.
Perdono per le liti e le mancanze di carità nei confronti di familiari, amici, conoscenti. Perdono per le volte in cui potevamo testimoniare l’appartenenza al Signore e non l’abbiamo fatto. Perdono per il tempo speso nell’egoismo, in parole vuote e azioni inutili. Perdono se, osservando il minimo, abbiamo preteso dal Signore il massimo della nostra attenzione e dedizione, disprezzando coloro che erano da meno di noi.

Queste richieste di perdono possano convertirsi per me, i miei cari e tutti quanti voi, in veri propositi di bene per il 2019.

Adesso vado a ricongiungermi alla mia famiglia che mi attende e a mio marito che ha cucinato il baccalà dopo averlo curato per l’ammollo per 4 giorni. Dice di essersi inventato una nuova ricetta e, considerando che non è uno chef, temo leggermente il risultato. Ci salveranno le lenticchie, il cotechino e la salsiccia con i broccoli di mia madre!

Il piccolo Riccardo varcherà con noi il nuovo anno, magari sonnecchiando, ma lui adesso c’è.

Un abbraccio a tutti

Smile smile smile

io che saluto il 2018

Torna alla home

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti piace questo Blog? Allora parla di me in giro! :)