Corona dell’Avvento: vivere l’attesa in famiglia

Da quando io e Paolo formiamo una famiglia ogni anno costruiamo la corona dell’Avvento. E’ una tradizione molto piacevole per vivere l’attesa del Natale e quest’anno la nostra famiglia ha un membro in più con cui condividere i piccoli momenti dell’accensione delle candele accompagnati da una preghiera: il nostro piccolo Riccardo.

Ho decorato le candele di quest’anno, guardate.

Accendere ogni domenica una candela e pregare con la famiglia tiene uniti e riscalda i cuori. Provate anche voi a fare la vostra corona. Vi servono cinque candele (in genere tre viola, una rosa e una bianca) da decorare come preferite adagiandole su un piatto, un vassoio o qualsiasi cosa vogliate.

Nella prima domenica di avvento accenderete la candela del profeta (di colore viola), a ricordare le profezie sulla venuta di Cristo.

Nella seconda domenica accenderete la candela di Betlemme (viola), in memoria della città in cui è nato Gesù.

Nella terza domenica c’è la candela dei pastori (rosa), i primi ad adorare Gesù.

La quarta candela sarà quella degli angeli (viola), ad indicare l’annuncio della nascita.

E infine la candela bianca del giorno di Natale.

Buon Avvento a tutti!

Smile

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti piace questo Blog? Allora parla di me in giro! :)